Medico Competente aziendale e gestione delle emergenze

La gestione delle emergenze costituisce un obbligo sancito al capo III sezione VI del Decreto Legislativo 81/2008.
Il Datore di Lavoro ha l’obbligo di organizzare la gestione delle emergenze aziendali relative all’evacuazione urgente, all’antincendio e al primo soccorso.
Il Datore di Lavoro deve nominare i lavoratori:

  • Addetto alla prevenzione incendi ed evacuazione
  • Addetto al primo soccorso

Il personale incaricato della gestione delle emergenze dovrà essere idoneamente formato in merito al compito da svolgere.
Il Medico Competente aziendale collabora con il Datore di Lavoro ai fini della valutazione dei rischi ed effettua la Sorveglianza Sanitaria con lo scopo di tutelare i lavoratori da possibili infortuni e malattie professionali.
Valuta lo stato di compatibilità di salute dei lavoratori rispetto alle proprie mansioni e agli incarichi di addetti alle emergenze (antincendio e primo soccorso).

Segnaletica emergenze

La segnaletica di primo soccorso e antincendio è un obbligo all’interno delle aziende e costituisce un’importante mezzo di comunicazione.
Lo scopo della segnalazione di sicurezza è quello di attirare in modo rapido e facilmente comprensibile l’attenzione su vie di fuga, postazione delle attrezzature antincendio e presidi di primo soccorso, porte di emergenza, punto di raccolta,  in caso di emergenza.